In offerta!

Batàr 2019 TOSCANA IGT Querciabella

 90,00

Batàr 2019 TOSCANA IGT Querciabella

Senza dubbio, Batàr è uno dei vini bianchi iconici d’Italia. La sua impareggiabile bellezza materica e la vibrante mineralità si rivelano con grazia nel tempo.

VITIGNI

  • Chardonnay
  • Pinot Bianco

6 disponibili

COD: Batàr 2019 TOSCANA IGT Querciabella Categorie: ,

Descrizione

Dicono che da piccole ghiande crescono possenti querce. Così è la storia di Querciabella.

1974

Giuseppe (Pepito) Castiglioni – imprenditore industriale e amante del vino da sempre – acquistò un solo ettaro di vigneto su una collina toscana e iniziò a creare una tenuta che presto avrebbe abbracciato l’ampiezza della regione. Sognava di produrre vini eleganti e ricchi, ottenuti non solo da uve autoctone Sangiovese, ma anche da quelle dei suoi amati Bordeaux e Borgogna… Cabernet Sauvignon, Merlot, Chardonnay e Pinot Bianco, solo per citarne alcuni.

Anni 1980 e 1990

Sebastiano Cossia Castiglioni – figlio di Pepito e investitore e imprenditore a pieno titolo – ha convertito la tenuta alla viticoltura biologica nel 1988, rendendo Querciabella una delle prime cantine in Italia ad impiegare questa pratica. Sotto la sua guida, Querciabella divenne noto come uno dei migliori e più innovativi produttori di vino italiani all’inizio del 20 ° secolo.

Anni 2000

La passione di Sebastiano per i diritti degli animali e la salvaguardia dell’ambiente ha portato il biologico a Querciabella un passo avanti. Nel 2000, Sebastiano ha introdotto un approccio alla biodinamica 100% vegetale che vieta l’uso di prodotti animali nei nostri vigneti o nelle nostre cantine. Ancora una volta, Querciabella è stata un’innovatrice nel settore e un’ispirazione nella regione.

Oggi

Oggi, quel singolo ettaro in Toscana è solo una piccola parte degli oltre 100 ettari dei vigneti di Querciabella. E attraverso questi vivaci vigneti – fiancheggiati nella regione del Chianti Classico da boschi di querce e dolci colline, e in Maremma dalla bellezza aspra di una costa toscana incontaminata – tutti i vitigni che Pepito sognava ora prosperano nel terreno ricco e biodinamico che è diventato l’ingrediente più importante nelle pluripremiate ricette di Querciabella.

Domani

L’impegno di Querciabella nel creare vini straordinari, senza causare danni o interrompere il delicato equilibrio della natura, non verrà meno. È questo impegno che rende i nostri vini vivaci e belli come la nostra terra, ed è così che continueremo a innovare e ispirare per i decenni a venire. I nostri vini sono stati definiti “borgognoni nello spirito” e non siamo in disaccordo. Ma il vero segreto è nel terreno… lo stesso da cui cresce la più potente delle querce.


Il nome Querciabella significa “bella quercia”. Siamo orgogliosi di essere cresciuti accanto a questi meravigliosi alberi.