In offerta!

C’D’C’ Cristo di Campobello bianco 2021 – Terre Siciliane Igp Baglio del Cristo di Campobello

 12,60

C’D’C’ Cristo di Campobello bianco 2021 – Terre Siciliane Igp Baglio del Cristo di Campobello

 

Il tessuto mitologico delle differenti stirpi
che qui si unirono è privo d’orli.
L’attualità temporale di questa bottiglia
svela la Sicilia nell’inestricabile sintesi
in bianco di nostre uve di razza.
Le uve sono state vendemmiate
tra Agosto e Settembre 2021.
Bottiglie prodotte: 102.096
Emissione: Febbraio 2022
Terreno di medio impasto, misto calcareo e gessoso, collinare, la cui altitudine varia tra i
230 e i 260 metri sul livello del mare.
Piante per ettaro: 4.000
Resa per ettaro: 100 ql.
Grado alcolico: 130% in vol.
Acidità totale: 5,90 g/l
Ph: 3,10 – Estratto secco: 20,10 g/l
Temperatura di servizio: 8 -10°C
“Fragranze di fiori gialli, melone bianco e mela, equilibrato in bocca, con buona acidità. Integro nei ritorni fruttato-agrumati e piacevolmente sapido e fresco. Finale che evoca le spezie dolci e le erbe mediterranee. Di estrema prontezza gustativa o da conservare anche oltre i 5 anni.”

5 disponibili

COD: C'D'C' Cristo di Campobello bianco 2021 – Terre Siciliane Igp Baglio del Cristo di Campobello Categorie: ,

Descrizione

Alto lignaggio agrigentino messo a dimora nell’anno 2000 da tre padri di famiglia e quotidianamente elevato.

VISIONE

Dopo decenni trascorsi a coltivare vendemmie, nasce la visione di un nuovo percorso enologico. Con la consapevolezza di avere le risorse giuste, il luogo adatto, uno straordinario microclima e le persone qualificate. Prende così vita l’idea del Cristo di Campobello.

FILOSOFIA

Rispetto di un territorio unico e prezioso, vinificazione individuale per ciascun vigneto. Sono solo alcune delle scelte del Cristo di Campobello, in una filosofia che privilegia, fin dalle origini, la qualità. Grazie alla tenacia di donne e uomini, alle loro braccia, alla loro testa, al loro cuore, al loro lavoro – giorno per giorno, tutto l’anno.