CHAMPAGNE HOMMAGE PINOT NOIR HENRI GIRAUD

 92,00

CHAMPAGNE HOMMAGE PINOT NOIR

HENRI GIRAUD

 

Hommage au Pinot Noir è il nuovissimo Blanc de Noir prodotto da Champagne Henri Giraud. Lo Champagne rappresenta l’evoluzione della Cuvée “Hommage au Francois Hémart”, prodotta fino al 2019 che però conteneva quasi un terzo di Chardonnay.
Con il 2020 è invece nata la nuova cuvée prodotta con 100% Pinot Noir. Il vino viene fermentato in botti di legno della foresta di Argonne, dove viene affinato per 12 mesi sui lieviti e dopo la presa di spuma riposa per non meno di 36 mesi sui lieviti. La cuvée contiene circa il 40% di vini riserva.
È uno Champagne ricco e al contempo delicato che cattura la generosità del terroir di Ay. Il complesso bouquet del vino continuerà ad evolvere con l’affinamento in bottiglia per almeno 10 anni dalla sboccatura, che troverete incisa a laser sopra l’etichetta a sinistra. Ideale abbinato a piatti di pesce saporito, tartufo e carni bianche.
Come per tutti gli Champagne di Henri Giraud è possibile scansionare il QR sulla retro-etichetta per visionare le analisi chimiche del vino, che certificano l’assenza di pesticidi.

 

6 disponibili

COD: CHAMPAGNE HOMMAGE PINOT NOIR HENRI GIRAUD Categorie: ,

Descrizione

La Maison di Champagne Henri Giraud ha origini antiche. Fondata nel 1625 dalla famiglia Hémart ad Aÿ, l‘azienda si sviluppò nel 1900 con l‘unione fra Madeleine Hémart e Léon Giraud. Léon riconobbe l‘eccellenza dei terreni e ripiantò la vigna distrutta dalla fillossera.

Oggi Champagne Henri Giraud è guidata dalla dodicesima generazione di Hèmart-Giraud con Claude Giraud, enologo con studi in Borgogna, che ha reso Champagne Henri Giraud una delle migliori Maison di Champagne al mondo. L‘azienda oggi produce circa 260mila bottiglie l‘anno, per il 50% della cuvée Esprit Nature.

LA RIVOLUZIONE FUT DE CHENE

Con l‘eccezionale vendemmia 1990 Claude Giraud crea la cuvée Fût de Chêne, fermentata in piccole botti di rovere della foresta di Argonne. Il vino si è da subito affermato a livello internazionale entrando di diritto fra i grandi Champagne. Dal 1990 l‘utilizzo di barriques prodotte con legni della foresta di Argonne, situata a 60Km ad est di Reims, è entrata a far parte di tutte le Cuvée prodotte da Henri Giraud; perchè per Claude Giraud „anche le foreste hanno un terroir come le vigne“ e „non esistono grandi vini senza gradi legni“.

LO STILE HENRI GIRAUD

„Piacevolezza, maturità, territorio“ questo è il motto aziendale. Riuscire ad essere complessi senza sacrificare la bevibilità. Gli Champagne Henri Giraud, che predilige l‘utilizzo di Pinot Noir, sono vini corposi e strutturati. La vinificazione in legno aggiunge complessità e note ossidative ma senza mai dominare sul frutto. Se vuoi uno Champagne leggero e fruttato, uno champagne „da aperitivo“, allora Henri Giraud non fa per te. Se invece quello che cerchi in uno Champagne è un vino che possa accompagnarti a tutto pasto, che sia intenso e saporito, Champagne Henri Giraud saprà stupirti.

RÉVOLUTION NATURE

Nel 2016 Claude Giraud ha stupito tutti annunciando la Révolution Nature. Dalla vendemmia 2016 Champagne Henri Giraud ha abbandonato la vinificazione in acciaio. Tutte le loro cuvée saranno vinificate o in legno della foresta di Argonne oppure in anfore. Questa svolta rappresenta un ritorno alle vere origini del vino e sta già portando risultati eccezionali. Inoltre nessuna delle vigne da cui provengono le uve di Champagne Henri Giraud viene trattata con pesticidi.

La Ghilardi Selezioni è da sempre attenta a fornire a tutti i suoi clienti, appassionati e ristoratori, il meglio del mondo dei vini e dei distillati. Per questo motivo da anni rappresentiamo e importiamo i migliori champagne di Champagne Henri Giraud in Italia. Scopri il fascino di questa grande Maison di Ay e assapora il mondo nel tuo bicchiere.