CLOUDY BAY MARLBOROUGH SAUVIGNON BLANC 2021

 38,00

CLOUDY BAY MARLBOROUGH SAUVIGNON BLANC 2021

SAUVIGNON BLANC 2021 VINIFICAZIONE

Come è fatto

La frutta di ogni vigneto fermenta separatamente prima della miscelazione, un passo fondamentale per mantenere la famosa consistenza di Cloudy Bay. Piuttosto che miscelare per fare più vino, i viticoltori selezionano attentamente le uve giuste (da oltre 90 lotti) per il vino di ogni anno. Ciò significa che la quantità può cambiare, ma mai la qualità.

Vigneti e terroir

Il nostro frutto sauvignon blanc proviene in gran parte da vigneti piantati nelle sottoregioni di Rapaura, Renwick e Brancott Valley della Wairau Valley. Il clima marittimo caldo e secco della zona e i terreni ghiaiosi a drenaggio libero sono perfetti per il Sauvignon Blanc. I blocchi chiave includono i vigneti Estate, Motukawa, Widow’s Block, Red Shed e Mustang.

Il Sauvignon Blanc è un abbinamento naturale per quasi tutti i frutti di mare. Alcuni dei nostri preferiti in cantina includono ostriche tempura, sashimi pescato localmente e cozze al vapore con aglio, agrumi e prezzemolo.

È anche un ottimo abbinamento per insalate verdi e formaggio di capra. Un suggerimento da noi: se va con il limone, va con il Sauvignon Blanc.

Il Sauvignon Blanc 2021 è intenso e vibrante. Al naso è aperto, accattivante ed espressivo, con frutto della passione maturo, pesca bianca e un pizzico di lime. Al palato è deliziosamente concentrato e tropicale, sostenuto da nettarine e fiori. Le note saline portano struttura, mentre il frutto della passione e la vibrante acidità degli agrumi portano equilibrio. Il finale avvincente ti incoraggia a prendere un altro sorso e poi un altro.

Cloudy Bay Sauvignon Blanc ha messo la Nuova Zelanda sulla mappa con il suo sapore accattivante. Il nostro stile distintivo è famoso per il suo naso vibrante, il palato appetitoso e il lungo finale. Spiccano drupacee e agrumi, mentre la mineralità (si pensi alla pioggia sulle pietre di fiume) fornisce equilibrio. È un vino che invecchia con grazia per un decennio o più – se puoi aspettare così a lungo.

5 disponibili

COD: CLOUDY BAY MARLBOROUGH SAUVIGNON BLANC 2021 Categorie: ,

Descrizione

Nel 1983 David Hohnen assaggiò il suo primo Marlborough Sauvignon Blanc. Affascinato dalla sua intensità, ha iniziato un viaggio per imbottigliare l’essenza di Marlborough e condividerla con il mondo.

Lui e l’enologo Kevin Judd hanno lanciato Cloudy Bay nel 1985 con successo internazionale, con un Sauvignon Blanc che ha messo il vino neozelandese sulla mappa. Cloudy Bay è entrato a far parte di Veuve Clicquot nel 2003 ed è entrato a far parte della famiglia LVMH nel 2010.

L’eredità di Cloudy Bay è iniziata a Marlborough con il Sauvignon Blanc e ora include Chardonnay, Pinot Nero e Pelorus méthode traditionnelle. Lo spirito di avventura continua con Te Koko, un Sauvignon Blanc fermentato in botte, e Te Wahi, un sofisticato Pinot Nero central otago proveniente dai nostri due speciali vigneti del sud.

 

I nostri vigneti

MARLBOROUGH
A Marlborough coltiviamo 163 appezzamenti di vite e 65 blocchi di coltivatori. Quelle parcelle più vicine al fiume Wairau hanno terreni sassosi, sabbiosi e drenanti ideali per l’iconico Sauvignon Blanc. Più a sud del fiume, nelle valli meridionali, i vigneti di Pinot Nero e Chardonnay amano i terreni argillosi pesanti. Questi terreni e il clima marittimo di Marlborough lavorano in armonia per preparare il terreno per lo stile accattivante del vino di Cloudy Bay.

CENTRAL OTAGO
I due vigneti central otago di Cloudy Bay hanno terroir complementari. Calvert, a Bannockburn, ha terreni argillosi e limosi e dolci pendii che producono vini con tannini fini e trame setose. I terreni rocciosi e glaciali e i pendii estremi di Northburn producono vini di struttura e intensità. La miscelazione delle uve provenienti dai due siti contrastanti conferisce al Cloudy Bay Te Wahi Pinot Noir il suo equilibrio e la sua potenza.