GEWÜRZTRAMINER TRENTINO DOC 2021 LA VIS

 18,00

GEWÜRZTRAMINER TRENTINO DOC 2021

LA VIS

Di origine alsaziana, il Gewürztraminer è un vitigno aromatico coltivato da molti anni in alcune vocate microzone delle Colline Avisiane. Qui i terreni ricchi in argilla soddisfano i fabbisogni nutrizionali del vitigno e assicurano la miglior espressione di questa esigente varietà.

Un Gewürztraminer intensamente aromatico, strutturato e corposo. Di colore giallo dorato piuttosto carico, stuzzica il naso con un bouquet floreale e speziato, arricchito da vivaci note di chiodi di garofano e noce moscata. In bocca il corpo pieno e consistente avvolge il palato.

CARATTERISTICHE

  • Vitigno

    Gewürztraminer

  • Zona di produzione

    Lavis – località Furli, Pressano – località Carlovi e bassa Valle di Cembra

  • Esposizione ed altimetria

    Sud; 350 m s.l.m.

  • Composizione del terreno

    Franco, profondo, originatosi da depositi a litologia prevalentemente siltitica.

  • Forma di allevamento

    Guyot e pergola semplice trentina

  • Densità di impianto

    5.000 ceppi/ha

  • Vinificazione

    Raccolta manuale nella terza decade di settembre, pressatura soffice in atmosfera inerte, decantazione statica dei mosti, fermentazione a temperatura controllata in serbatoi d’acciaio inox, affinamento sulle lisi per 5/6 mesi circa, prima dell’imbottigliamento

  • Abbinamenti

    Ottimo con antipasti a base di pesce, carni bianche alla griglia oppure una leggera tempura di crostacei.

  • Grado alcolico

    13,5% vol.

  • Temperatura di servizio

    10° – 12°

1 disponibili

COD: GEWÜRZTRAMINER TRENTINO DOC 2021 LA VIS Categorie: ,

Descrizione

CANTINA DI LA VIS E VAL DI CEMBRA

La Cantina porta nel nome e nel logo il suo legame con il territorio e la sua antica tradizione vinicola: Il nome, che è il medesimo della cittadina in cui ha sede, trae origine dal torrente Avisio che scende dalle vette con l’impetuosità caratteristica della natura di questo splendido e ardito scenario naturale, ben rappresentata dal latino Vis, sinonimo di forza, in esso contenuto.

Il logo prende spunto da un elemento decorativo da sempre presente in azienda e dal valore fortemente simbolico: un bassorilievo in legno celebrativo della fondazione della Cantina avvenuta nel 1948 e rappresentante gli scudi dei comuni di Lavis, Giovo e Meano primissimi protagonisti della nascita del sodalizio. Un marchio senza tempo e di grande forza che mette al centro la Cantina e i suoi valori fondanti: la cooperazione, la sua storia, il suo legame con il territorio.

La cooperativa vinicola di La-Vis trae le sue origini nel 1850 quando la famiglia Cembran edificò il primo nucleo della sua attuale struttura produttiva. Nasce poi ufficialmente nel dopoguerra, nel 1948, per opera di 14 intraprendenti viticoltori e si ingrandisce e rafforza anno dopo anno, anche tramite l’acquisizione di altre realtà produttive, come la fusione con la cooperativa altoatesina di Salorno nel 1969, che il marchio Durer-Weg ancora rappresenta, e la fusione con Valle di Cembra Cantina di Montagna nel 2003