MOSNEL PAROSE’ 2016 FRANCIACORTA DOCG

 55,00

MOSNEL PAROSE’ 2016

FRANCIACORTA DOCG

ROSÉ PAS DOSÉ MILLESIMATO 2016
Paradigmatico per eleganza stilistica, di rara delicatezza tra le ardue espressioni
non dosate dei Rosé, mette alla prova ad ogni vendemmia la sua visione del
dosaggio confermandola non necessaria nella strenua prova
dell’equilibrio ricercato in vinificazione, a partire dall’attenta pressatura del
cuore dell’uva. Il Pinot Nero con il suo carattere capriccioso domina per
oltre i due terzi in questo Franciacorta color ramato dalla brillante
sfumatura madreperla, accompagnato nel contraltare dalla finezza dello
Chardonnay. Il profilo aromatico tratteggiato con note floreali di rosa
canina e peonie, è subito percorso da un sinfonico ritmo elettrico del
frutto di bosco, della scorza d’arancia fresca, dello zenzero candito e
del rabarbaro. Al palato la precisione coreografica unisce la percezione
materica ad una splendente freschezza, sostenuta dalla vinositá del centro
bocca e bilanciata da note di pasticceria secca alle mandorle, con un tocco
speziato di erbe aromatiche, che distende il sorso in tensione e persistenza,
fragrante e raffinato.

COLLOCAZIONE GEOGRAFICA DELLE UVE: Nei nostri vigneti
con esposizione Est – Sud/Est.

TIPOLOGIA TERRENO: Piane e ondulazioni interne del morenico, di
media fertilità, sciolto, con scheletro di media profondità.

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot.

RESA PER ETTARO: 80 quintali di uva per ettaro = 48 ettolitri per ettaro.

VENDEMMIA: Vendemmia manuale in casse dal 10 al 21 agosto 2015.

VINIFICAZIONE: Solo il Fiore (la prima frazione del succo) è stato
destinato al Franciacorta “Parosé”, che deve la sua tenue colorazione al
Pinot Nero che subisce una lieve macerazione pellicolare. La fermentazione
primaria è avvenuta in piccole botti rovere (da 225 lt), che hanno ospitato il
vino per sei mesi, fino alla primavera successiva. Assemblaggio e
imbottigliamento con “sciroppo di tiraggio” precedono l’accatastamento
per la rifermentazione in bottiglia.

MATURAZIONE E AFFINAMENTO: Le bottiglie accatastate restano
minimo 36 mesi nei locali delle nostre cantine prima del “remuage”.
Successivamente sboccate e dosate “Pas Dosé” ricevono il tappo a fungo e la
gabbietta. Almeno sei mesi di affina mento ulteriore è infine n ecessario
prima di immettere questo Franciacorta sul mercato.

GRADAZIONE ALCOLICA: 12% vol.

VITIGNI: Pinot Nero e Chardonnay.

PRODOTTO PER LA PRIMA VOLTA NEL: 2001

6 disponibili

COD: MOSNELPAROSE16 Categorie: ,

Descrizione

Nel cuore della Franciacorta, si trova la secolare residenza con le cantine cinquecentesche e le terre annesse, che testimonia la lunga tradizione vitivinicola che i Barboglio ereditarono nel 1836. Tale vocazione fu sviluppata grazie alle intuizioni di Emanuela Barboglio con l’impianto dei primi vigneti specializzati e nel 1968 con l’adozione della neonata DOC Franciacorta. Dal 1976 venne abbandonato il nome “Azienda Agricola Barzanò Barboglio” per l’attuale “Mosnel”, toponimo dialettale di origine celtica che significa pietraia, cumulo di sassi, sul quale sorge l’Azienda. Alla guida di Mosnel c’è la quinta generazione di vignaioli, i figli di Emanuela Barboglio: Giulio Barzanò che segue la parte tecnica, produttiva e commerciale; mentre Lucia Barzanò si occupa del marketing, delle relazioni esterne e dell’ amministrazione. La famiglia si avvale della collaborazione di uno staff altamente preparato e di consulenti agronomi ed enologi di grande esperienza che seguono costantemente la produzione e il suo evolversi.