RHEINGAU Riesling Trocken 2020 Robert Weil

 35,00

RHEINGAU Riesling Trocken 2020 Robert Weil

Alcol: 12 %
Acidità: 7.9 g/l
Residuo zuccherino: 8.2 g/l
Un Riesling equilibrato, intenso, dalle note fruttate:
un solo bicchiere non è mai sufficiente;
un vino per i più svariati tipi di cucina, ma altrettanto
piacevole bevuto da solo e servito fresco in un bicchiere di qualità.
Le uve del Robert Weil Rheingau Riesling Trocken provengono
a zone limitrofe al prestigioso Kiedrich Gräfenberg.
Il suolo è prevalentemente roccioso – composto da filladi e loess –
intervallato da zone limose.
I vigneti, con esposizione a sud-ovest, raggiungono punti di pendenza del 60%.

6 disponibili

COD: RHEINGAU Riesling Trocken 2020 Robert Weil Categorie: ,

Descrizione

Weingut Robert Weil è una storica tenuta vitivinicola del Rheingau (Germania), fondata nel 1875 da Robert Weil, e guidata oggi da Wilhelm Weil, suo diretto discendente di quarta generazione.

Robert Weil comprò i suoi primi vigneti nella zona del Kiedricher Berg nel 1867, quando era ancora professore di tedesco alla Sorbona di Parigi. Con l’avvento della guerra franco-prussiana del 1870-71, fu costretto a lasciare la Francia e si trasferì a Wiesbaden, dove iniziò a lavorare come giornalista, dedicandosi al tempo stesso all’acquisizione di nuovi vigneti nelle zone più vocate del Kiedricher Berg.

Oggi Weingut Robert Weil conta un totale di 90 ettari di proprietà, tutti coltivati a Riesling. Questa dedizione assoluta a un’unica varietà, dal 1875 ad oggi, ha fatto sì che Robert Weil divenisse agli occhi di numerosi osservatori ed esperti internazionali il simbolo per antonomasia del Riesling tedesco.