RONCO PITOTTI 2021 PINOT GRIGIO DOC FRIULI COLLI ORIENTALI VIGNAI DA DULINE

 32,00

« Ronco Pitotti » Pinot Grigio 2021

DOC Friuli Colli Orientali

VIGNAI DA DULINE

Pinot Grigio 100%

Raccolta manuale; pressatura e decantazione;
affinamento sui lieviti in tini troncoconici da 12 hl, fino
all’imbottigliamento; malolattica svolta.

Aperitivi a base di pesce, primi piatti, soprattutto risotti
a base di verdure.
Diverso dal gusto omologato di facile reperibilità per
questo vitigno, ha eleganza e struttura, particolare
tensione, in una tessitura sottile e rifinita; beneficia
regolarmente dell’evoluzione in bottiglia.
L’equilibrio.

6 disponibili

COD: RONCO PITOTTI 2021 PINOT GRIGIO DOC FRIULI COLLI ORIENTALI VIGNAI DA DULINE Categorie: ,

Descrizione

IL SENSO DEL FRIULI: LUCE, FINEZZA, SAPIDITÀ
“Ascoltare, guardare, vivere l’ambiente vivificandolo e sentirsi custodi e affidatari di una piccola parte di Terra…” – Lorenzo e Federica
“gli 8 ettari di Vignai da Duline sono in bio da oltre 30 anni. Il bosco, il terreno inerbito, le siepi, tutto è pensato per sostenere la biodiversità delle antiche vigne che Lorenzo
e Federica hanno la fortuna di possedere (la maggior parte delle vigne sono degli anni ’20 -’40). L’originale scelta di “chioma integrale”, ovvero di non cimare le viti, è stata
intrapresa per proteggere la pianta da inutili stress e per conferire ai vini maggior complessità e freschezza.” – Vinocondiviso, 8 nov 2016
“una dimostrazione di come si può essere originali, e fare questo mestiere senza dover per forza di cose appiattirsi sulle tante mode che ritroviamo nel bicchiere.” – Guida
Slow Wine 2021
“Ronco Pitotti è un paradigma di vigneto planetario. Un cantiere agricolo evolutivo che bisognerebbe guardare con l’interesse di un antropologo, la precisione di un
agronomo e la gioia di un bambino. E’anche un vigneto-giardino che accoglie il visitatore con l’identico abbraccio, di storia e bellezza, che può dare un teatro greco” –
Simonetta Lorigliola-Konrad 2014

“L’innovazione low-tech rappresenta la sintesi del lavoro di Lorenzo e Federica, capaci di mettere insieme alla perfezione tecniche e procedimenti organizzati con modalità
tradizionali.” – Guida AIS Vitae 2020
“I vini di Lorenzo Mocchiutti e di sua moglie Federica sono espressione di rara intensità e carattere…; ”…la qualità dei vini dei Vignai si impenna a livelli mai raggiunti fin
qui. E rilancia l’altissimo profilo di Federica e Lorenzo, produttori tra i più consapevoli, dalla visione ampia e di respiro non comune.” – Guida Espresso Vini d’Italia 2015