In offerta!

Stéphanie 2021 Anselmet

 27,90

Stéphanie 2021 Anselmet

Suolo:

morenico sabbioso.

Uvaggio : Gewurztraminer

Esposizione: sud

 

Vinificazione:

vinificazione in acciaio, in blanc con bâtonnage

 

Produzione: vinificazione in acciaio, in bianc con bâtonnage vinificazione in acciaio, in bianc con bâtonnage

 

 

 


Note di degustazione:

Giallo paglierino brillante. Freschi, aromatici, invitanti profumi di rosa e litchi, con sfumature di pera e spezie orientali, punto d’incontro tra fascino esotico e freschezza nordica. Palato dal frutto tenero e maturo, di spiccata espressione varietale, con un finale dal contrasto acido che trasforma la persistenza in un sorso invitante, piacevolissimo, dai sorprendenti echi minerali.

4 disponibili

COD: Stéphanie 2021 Anselmet Categorie: ,

Descrizione

Maison Anselmet

La Maison Anselmet deve la sua esistenza alla testimonianza delsavoir faire tramandata di padre in figlio per diverse generazioni. Le prime tracce di un Anselment sono del 1585 ed è nel 1978, per opera di Renato Anselmet, che le tradizioni e le passioni per la terra e dei suoi frutti, si trasformano in una delle realtà vitivinicole della Valle d’Aosta più apprezzate.

I vigneti della Casa si distinguono per dimensione e per localizzazione e sono dislocati da St. Pierre a Chambave, disposti da 600 a 900 m s.l.m.

Le viti vengono sviluppate con tre diverse tecniche: ad alberello, per i suoli siccitosi, a guyot, per le cultivar più produttive ed autoctone e a cordone speronato per quelle alloctone. Quasi tutte sono terrazzate con muri in pietra di conseguenza, tutte le operazioni tra i filari avvengono manualmente.